Menu

5 vantaggi di avere un tema custom per il tuo sito

Pubblicato da Enrico Zottis il 3-ott-2018 15.55.58 in Servizi

Il sito è la vetrina online della tua azienda. È il biglietto da visita con cui ti presenti al pubblico nell’universo del web: deve comunicare la tua attività e più in generale la tua identità dal punto di vista di mission e valori

Per questo motivo è fondamentale che sia progettato e sviluppato con grande attenzione, fin nei minimi dettagli. Un buon sito deve essere bello e invitante esteticamente, ma anche efficace e funzionale per lo scopo per il quale è stato costruito.

Se ti stai accingendo a realizzare il tuo sito ex-novo oppure (se ce l’hai già) a fare un bel restyling, c’è una componente che devi valutare accuratamente: il tema. Non è solo una questione grafica: se da una parte riguarda la scelta dello stile e del layout, dall’altra comporta considerazioni più profonde che hanno un impatto diretto sui risultati della tua attività.

Vorresti migliorare la targettizazione dei tuoi contenuti ma non sai da dove  cominciare?  Scarica il template gratuito per la creazione delle Buyer Persona!

Cos’è il tema del sito?

Da un punto di vista tecnico è una cartella di file (PHP, HTML, CSS e JS) che definiscono aspetto e funzioni. Per esempio, vuoi che i titoli dei testi siano di un certo colore e font? Oppure vuoi che nella home page ci sia un menù in alto a sinistra e una barra laterale a destra? Ti serve una gallery per mostrare le immagini dei tuoi prodotti? Hai bisogno di inserire un form di contatto? Tutte queste scelte hanno a che fare con il tema: puoi, quindi, renderti conto della sua importanza grafica, strutturale e funzionale.

Prima di scegliere quello che fa per te sono due le cose che devi avere in mente. La prima è lo scopo del tuo sito: stabilisci prima con precisione quali risultati vuoi ottenere. La seconda è che non sono i contenuti a doversi adattare al tema, ma viceversa. Partendo da quello che vuoi comunicare, scegli la struttura e la grafica più adatte per supportarlo.

Meglio custom o pre-made?

Puoi trovare temi per siti web già fatti, preconfezionati e pronti all’uso, acquistabili oppure scaricabili gratuitamente dal CMS che hai adottato (ad esempio Wordpress). Ma non è questa la strada giusta da percorrere: il consiglio è di avere un tema custom, realizzato su misura sui tuoi contenuti e sulle tue esigenze. Anche se il costo iniziale è maggiore perché dovrai affidarti al lavoro di un grafico e di uno sviluppatore, sappi che i benefici si faranno vedere nel lungo periodo. Vediamo quali sono.

1. Migliori performance

Un tema pre-made è più lento perché è pensato per includere un ampio ventaglio di funzionalità. Con una soluzione custom, invece, puoi prevedere solo quelle funzioni che effettivamente ti servono. Il risultato è un sito più leggero e veloce, quindi più performante (e anche sicuro). Questo aspetto è fondamentale: se i tuoi visitatori riscontrano rallentamenti o difficoltà di caricamento, abbandonano le tue pagine immediatamente.

2. Valorizzazione dei contenuti

Sono il cuore della tua presenza online, la componente centrale. Con un tema del sito di tipo custom hai la possibilità di valorizzarli al meglio grazie alla grande libertà di manovra di cui godi. Al contrario, se scegli un template precostruito devi fare i conti con una certa rigidità che può sminuire o sacrificare alcuni elementi che invece sono importanti, andando a indebolire la tua strategia.

3. Riconoscibilità del brand

Abbiamo già detto che il sito veicola la tua identità. Il rischio di affidarti a un tema pronto è di cadere nella banalità o in qualcosa di già visto. Se invece parti da zero, puoi confezionare una veste unica e originale che ti identificherà in modo esclusivo rispetto ai competitor: per gli utenti sarà più facile memorizzare e riconoscere il tuo brand dagli altri.

4. Facilità di posizionamento

I template che si trovano sui marketplace, come già anticipato, presentano un ventaglio di funzionalità non sempre necessarie che, però, rallentano il caricamento del sito penalizzandolo sui motori di ricerca. Questo accade perché Google privilegia tutti quei portali user friendly che, quindi, regalano all'utente una piacevole e chiara esperienza di navigazione.

Con un template custom le varie funzionalità (e le corrispondenti stringhe di codice) vengono inserite solo se davvero necessarie per la gestione del sito. Questo significa che - se ben fatto - un sito personalizzato presenta performance nettamente migliori rispetto ai suoi fratelli preconfezionati e, di conseguenza, ottiene un punteggio qualità più alto su Page Speed Insights. Questo significa ottenere un miglior posizionamento e, di conseguenza, attirare più traffico.

5. Maggiori conversioni

Quest’ultimo vantaggio è la diretta conseguenza dei primi quattro punti. Se il tuo sito è veloce e performante e i contenuti all’interno sono ben organizzati e presentati con una grafica accattivante, i tuoi visitatori non solo torneranno, ma saranno anche ben disposti a fare quello che vuoi tu. Una user experience positiva e soddisfacente aumenta l’efficacia del tuo sito e migliora il conversion rate, qualunque sia il risultato che vuoi raggiungere.

Scopri come creare la tua prima Buyer Persona Scarica il template

Enrico Zottis

Enrico Zottis

CEO e Sales Manager. Formazione di tipo economico e background nel settore bancario, associa la passione per il web a quella per i numeri. Con un approccio analitico e uno sguardo sempre rivolto a nuove sfide, aiuta le aziende che si rivolgono a Meta Line attraverso lo sviluppo di modelli di business sostenibili e l’ideazione di strategie digitali personalizzate.